Il progetto Viti

“Vignaioli in Terre d’Irpinia” (VITI) nasce dal sogno di tre piccole aziende vitivinicole che condividono la stessa filosofia produttiva. Promuovere la ricerca dell’eccellenza, attraverso l’utilizzo esclusivo di metodi tradizionali biologici, è la mission dell’Associazione che riunisce, dal 2010, “Cantina del Barone” di Cesinali, “Cantine dell’Angelo” di Tufo e “Il Cancelliere” di Montemarano. Una sfida nel segno della promozione e della valorizzazione delle produzioni di qualità irpine e del territorio, in particolare delle aree produttive più rappresentative della provincia, dove si realizzano il Fiano di Avellino, il Greco di Tufo e l’Aglianico di Taurasi. VITI, forte di un illuminato connubio filosofico-culturale che lega da sempre le aziende associate, è ambasciatrice nel panorama vitivinicolo internazionale della migliore tradizione e della straordinaria storia di tre grandi vitigni. ​

Vignaioli in Terre d'Irpinia - Loggiato Est 7 - @VitignoItalia